Archi di Santa Cecilia - Avi Avital - Luigi Piovano

Archi di Santa Cecilia - Avi Avital - Luigi Piovano

Teatro Manzoni - ore 20:30

lunedì 27 gennaio 2020

I CONCERTI DI MUSICA INSIEME
STAGIONE 2019 / 2020
Abbonamenti e Biglietti


Programma:

Antonio Vivaldi
Concerto in re maggiore RV 93 per mandolino, orchestra d’archi e basso continuo
Concerto in do maggiore RV 425 per mandolino, orchestra d’archi e basso continuo

Johann Sebastian Bach
Concerto Italiano BWV 971 (trascrizione per mandolino e archi di Antonio Piovano)

Ottorino Respighi
Antiche arie e danze per liuto: Terza Suite

Nino Rota
Concerto per archi

Gli Archi di Santa Cecilia, il cui nome tradisce le gloriose origini di questa formazione, costituita dalle prime parti dell’orchestra dell’omonima Accademia Nazionale romana, approdano per la prima volta sul palco del Teatro Manzoni. Alla loro guida sul podio il musicista che più di ogni altro negli ultimi anni ha rappresentato l’eccellenza di questa prestigiosa compagine nei teatri di tutto il mondo: Luigi Piovano, già primo violoncello e solista, nonché applaudito interprete, in duo con Sir Antonio Pappano al pianoforte, di un indimenticabile concerto della XXXI Stagione di Musica Insieme. Un concerto già di per sé eccezionale se non fosse per la presenza di un’assoluta novità per Bologna, e rarità, in generale, per le sale da concerto. Farà infatti il suo debutto negli annali d iMusica Insieme il primo concerto per mandolino e orchestra d’archi: ne sarà protagonista l’israeliano Avi Avital, che del mandolino è il massimo virtuoso in campo mondiale. Nel programma spiccano due Concerti di Vivaldi scritti appositamente per questo organico e una trascrizione per mandolino e archi del celebre Concerto Italiano di Bach ad opera di Piovano senior: per scoprire questo strumento affascinante e così vicino alla nostra cultura popolare.